Durante un’intervista al Die Welt (giornale tedesco), Richard Yu di Huawei ha annunciato quelli che saranno i costi futuri per acquistare gli smartphone pieghevoli tra qualche anno. Il problema però, sarebbe legato ad un aumento a suo dire, spropositato ma allo stesso tempo adeguato alla qualità.

Di quanto parliamo? Per acquistare i prossimi dispositivi con lo schermo “foldable” non si potrà spendere meno di €1.000. Considerando che per questa cifra, ci sono già altri smartphone non pieghevoli, il costo potrebbe essere non poi così elevato.

Huawei pensa al futuro degli smartphone pieghevoli

Yu pensa ancora alla presentazione ufficiale del Huawei Mate X mostrato per la prima volta al Mobile World Congress di Barcellona 2019. Il CEO della società cinese durante l’intervista, si è espresso dichiarando di provvedere al più presto, a display più grandi.

Quali saranno le dimensioni dei prossimi schermi extra large? Nonostante il capo della divisione Executives non abbia espresso ulteriori dettagli, ha lasciato immaginare che le funzioni non saranno solo quelle di uno smartphone, bensì favoriranno l”integrazione con degli occhiali  realtà aumentata.

Il progetto richiederà molto tempo, la stima è all’incirca di cinque anni. Se ciò dovesse andare secondo quanto previsto da Yu, tra un anno Huawei potrebbe perfino superare Samsung. Che sia vero? Intanto la società cinese ha dichiarato di esser felice di collaborare con Google e Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *