Hai un iPad, ti piace disegnare ma non sai come Come Funziona la Apple Pencil? Non ti preoccupare, non sei l’unico. Prima di acquistarla vorrai sapere sicuramente la compatibilità con il tuo device iOS, ma soprattutto se potrebbe fare al caso tuo.

Le funzioni della penna del colosso di Tim Cook sono molteplici: potrai segnare appunti, disegnare o semplicemente lasciare commenti in un foglio di lavoro condiviso o utilizzare il tuo iPad come se fosse un’agenda personale.

Apple Pencil di 1a e 2a generazione: compatibilità con iPad

Prima di cimentarci a spiegarti come funziona l’Apple Pencil, lo step primario è quello di scoprire la compatibilità con il tuo iPad. Come ben saprai, il dispositivo è uscito nella prima e seconda generazione.

Ecco con quale device iOS si può interfacciare la penna di Cupertino:

  • Apple Pencil di seconda generazione compatibile solo con iPad Pro 11” o iPad Pro da 12,9 pollici di terza generazione.

Mentre la Apple Pencil di prima generazione va bene esclusivamente con

  • iPad Pro da 12,9 pollici (1a o 2a generazione)
  • iPad Pro da 10,5 pollici
  • iPad Pro da 9,7 pollici
  • iPad (6a generazione)

Per abbinare l’Apple Pencil all’iPad, non ti resta che connetterla all’apposito magnete che si trova sul fianco dell’iPad Pro 11” o iPad Pro da 12,9 pollici di terza generazione. Se invece utilizzi un modello diverso da quest’ultimi, prima togli il tappo dalla penna e poi collegalo al Lightning.

Una volta eseguita quest’ultima procedura sul display del dispositivo iOS, il sistema ti chiederà “Vuoi utilizzare Apple Pencil con il tuo iPad?“, dai la conferma e il gioco è fatto.

Come usare Apple Pencil dopo averla abbinata

Adesso che hai concluso lo step più importante, non ti resta che imparare ad usare la Apple Pencil. Per farlo dovrai servirti di una applicazione che ne consenta il suo utilizzo. Potrai trovarne diverse sull’App Store o utilizzare le Note già installata sull’iPad:

In questo caso per iniziare a disegnare o fare schizzi, dovrai aprire le Note e cliccare sull’icona predisposta (qui in basso noti come ti spunta).

Dopodiché potrai iniziare a dare sfogo alle tue fantasie e utilizzare la penna di Apple a tuo piacimento. Hai dubbi o perplessità? Scrivici nei commenti e ti daremo una mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *